Identità e storia

Home / Identità e storia

AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) è un’associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne abbiano necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e in alcuni casi anche la raccolta diretta di sangue, d’intesa con le strutture ospedaliere pubbliche.
Fonda la sua attività sui principi della democrazia, della libera partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana.

Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente, periodicamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo compiere questo gesto perché non idoneo, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.

QUADRIENNIO 2017 – 2020

Presidente
MARCHINI ANDREA

Vice Presidente Vicario
PETRELLI FRANCESCO

Segretario
CASALE ANDREA

Tesoriere
CORICELLI LEONARDO

Addetto Stampa
DESIDERIO EDOARDO

Consigliere Nazionale
MAGARA GIOVANNI

Altri componenti Consiglio Direttivo
BATTISTONI VANIA
CACIOPPI ANDREA
CAVALLETTI CARLO
COLATO GIANGUIDO
COMODI BRUNO
GIANNANGELI MICHELA
GRIFONI SERGIO
LALLI RICCARDO
LANTERNA SIMONE
MINESTRINI SARA
MOTTI ANDREA
NOVELLI MARCELLO
PAGGI MASSIMO
PANFILI OTTAVIANO
RASIMELLI FABRIZIO

Collegio Revisore dei conti
MILANI LAURA – PRESIDENTE
ROSSI GIOVANNI
SCIAMANNA GUSTAVO

Collegio dei Probiviri
GIUGGIOLI CLAUDIO
MARCONI ENRICO

Direttore Sanitario